Configni, estremo tangibile del Museo Territoriale dell’Agro Foronovano

31 maggio 2015

configni-speleoConfigni, estremo tangibile del Museo Territoriale dell’Agro Foronovano

Domenica 31 maggio alle ore 11.00 l’archeologo Giorgio Filippi dei Musei Vaticani terrà nella sede comunale una conferenza dal titolo “Configni, alla ricerca del patrimonio culturale e ambientale del territorio”.

Il ritrovamento di alcuni frammenti ceramici e di un’ascia di età preistorica è stato l’occasione per esplorare, osservare e raccogliere dati su varie categorie di beni di interesse storico-monumentale e naturalistico del territorio (archeologia, architettura rurale, punti panoramici, alberi monumentali, sorgenti etc.), cercando di evidenziarne criticità e potenzialità, nell’obiettivo di promuovere consapevolezza nei cittadini e nelle istituzioni, con l’auspicio di ulteriori ricerche e documentazioni, al fine della valorizzazione culturale-turistica.

Interverranno: Alessandro Betori (Soprintendenza Archeologia del Lazio e dell’Etruria Meridionale), Cristiano Ranieri (Gruppo Speleo-Archeologico Vespertilio), il Gruppo Speleologico Sabino e l’Associazione La Venta.

In tale circostanza l’Amministrazione Comunale ha predisposto una vetrina che raccoglie alcuni cimeli storici (Statuto di Configni del 1539) e reperti archeologici (industria litica, metalli e ceramica provenienti da ritrovamenti sporadici nel territorio). Insieme è stata allestita una piccola mostra fotografico-documentaria che illustra per mezzo di pannelli fotografici, i principali elementi di interesse archeologico, storico-monumentale e naturalistico localizzati in una carta tematica del territorio.

Nel pomeriggio è prevista un’escursione con Guida Naturalistica per conoscere le bellezze ambientali e paesaggistiche del Monte Cosce: il tutto inscritto all’interno della XIII Sagra del Fungo Prugnolo e dell’Asparago Selvatico.

Permanent link to this article: http://www.sabinainfesta.it/configni-estremo-tangibile-del-museo-territoriale-dellagro-foronovano/